logo1 logo2
"Paese mè, 'n te pozze mai scurdà ...".Le semplici, toccanti parole della celeberrima canzone popolare abruzzese "Paese mè", del M.o Antonio Di Jorio, sono l'espressione più genuina per descrivere il profondo ed indissolubile vincolo affettivo che lega ogni uomo, per tutta la sua esistenza, al paese natio.

Questo sito è dedicato a tutti gli abruzzesi che vivono lontano dalla loro terra e si propone, per quanto possibile, di offrire loro le immagini più significative dei luoghi in cui hanno visto la luce e mosso i primi passi.
     
  beb  
     
     
     
     
 
Guardiagrele (576 m. s.l.m.)
 
Guardiagrele
 

Guardiagrele (popolazione comunale 9.500 abitanti circa), la "città di pietra" immortalata da Gabriele D'Annunzio nel "Trionfo della Morte", sorge su un'alta collina (576 m. slm.), dalla quale si gode un magnifico panorama. Il territorio comunale è compreso nell'area del Parco Nazionale della Majella, che proprio a Guardiagrele ha la sua Sede Legale.

La cittadina, di origine romana, fu fortificata probabilmente da Bellisario e Narsete ed ebbe nel medioevo una propria zecca. Delle antiche fortificazioni, con torri e mura di cinta, rimangono ancora ben visibili la Torre Adriana, vicino alla quale si apre la scenografica Porta S. Giovanni, e il Torrione Orsini. La cattedrale di S. Maria Maggiore, realizzata in pietra della Majella, presenta una torre campanaria della fine del XIV secolo, un portico sul fianco destro con un monumentale affresco quattrocentesco di San Cristoforo, opera di Andrea Delitio, e un loggiato sul lato sinistro con un affresco della "Madonna del latte", anch'esso del XV secolo. L'interno è barocco e fu ricostruito dopo il terremoto del 1706.

Altri monumenti di notevole interesse sono le chiese di S. Francesco, S. Nicola, S. Chiara e la piccola chiesa del Convento dei Cappuccini, che conserva pregevoli altari lignei del XVIII secolo.

La città di Guardiagrele è famosa per l'arte del ferro battuto.

Non è possibile pubblicare le immagini degli interni delle chiese di questa località perchè la Diocesi di Chieti-Vasto ha negato l'autorizzazione.
Photogallery (Clicca su una foto per aprirla - Click one image to open it)
(Se non riesci ad aprire la galleria perchè nel tuo pc non è ancora installato JavaSun, scarica la versione gratuita del programma direttamente dal sito Java)
Guardiagrele_photogallery/thumbs/01-PA032570+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/02-P4253809+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/03-P9241831+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/04-P9241838+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/05-P9241778+.jpg
Guardiagrele_photogallery/thumbs/06-P9241948+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/07-P9241940+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/08-P9241872+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/09-P9241861+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/10-P9241863+.jpg
Guardiagrele_photogallery/thumbs/11-P9241967+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/12-P9241785+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/13-P9242030+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/14-P9242032+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/15-P9241771+.jpg
Guardiagrele_photogallery/thumbs/16-P9241987+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/17-P9242007+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/18-P9241933+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/19-P9242073+.jpg Guardiagrele_photogallery/thumbs/20-P9241944+.jpg
Guardiagrele
Utility
 
animeteo Previsioni meteo

Hotels & ristoranti  Hotels & Ristoranti

Musei

puntogoldMuseo Archeologico

puntogoldMuseo del Duomo

 
 
 
 
 
© Copyright Viaggio in Abruzzo.it - All rights reserved

Valid XHTML 1.0 Transitional

CSS Valido!

  verbottom